logotype
UNITI PER TANGUIETA e AFAGNAN
UNITI PER TANGUIETA e AFAGNAN
UNITI PER TANGUIETA e AFAGNAN
UNITI PER TANGUIETA e AFAGNAN
UNITI PER TANGUIETA e AFAGNAN

Progetti finanziati dalla F.A.I

 

La F.A.I. (Fondation Assistance International) con sede a Lugano (Svizzera) ha approvato un finanziamento per cinque progetti segnalati da Fra Fiorenzo Priuli.

 

1 -  Centro di medicina fitoterapica e ozonoterapia a Cotonou                       

         Centro polivalente e Sede della Viceprovincia del Togo-Benin

2  -  Informatizzazione sull’Ospedale di Tanguiéta (Benin)  

         I lavori per la informatizzazione dell’amministrazione dell’Ospedale di Tanguiéta sono molto avanzati. Si tratta di un intervento molto impegnativo con costi che vanno molto oltre a quanto messo a disposizione dalla F.A.I.

 Per far fronte a tali spese, sono state coinvolte direttamente le Associazioni “Amici di Tanguiéta” di Meda (Milano) e l’UTAONLUS di Romano d’Ezzelino.

3 -  Azienda agricola per malati di HIV vicino all’Ospedale di Tanguiéta (Benin)  

       Si segnala che molti ammalati di HIV, curati presso l’Ospedale di Tanguiéta ed abbastanza  ristabiliti, possono lavorare e produrre per sé e i loro familiari, ma sono emarginati dalla gente a causa del loro stigma.

         Per loro si è pensato di creare un’azienda agricola sotto la supervisione dell’Ospedale e di alcune associazioni di malati di HIV. 

4 -  Borse di studio per infermieri della Scuola S. Giovanni di Dio di Afagnan (Togo)  

La Scuola di infermieri presso l’Ospedale di Afagnan (Togo) è diretta da Fra Rodrigue Djitrinou. Il quale ha ritenuto opportuno dare la precedenza nell’insegnamento al personale che già lavora presso l’Ospedale di Afagnan unitamente agli allievi appartenenti agli Istituti religiosi missionari.

5  -  Adozione di un letto all’Ospedale di Tanguiéta (Benin) 

La somma messa a disposizione dalla F.A.I. per la  Pediatria dell’Ospedale di Tanguiéta, sotto la forma dell’Adozione di posti letto, è di notevole importanza.

Le mamme che portano all’Ospedale i bambini malati sono estremamente povere, non hanno possibilità di farsi carico delle spese sanitarie e possono dare solo un piccolo modestissimo contributo per la cura.

 

 Finanziamento triennale della F.A.I.

Verso la fine del 2014 la Fondation Assistance Internationale ( = F.A.I.)  ha approvato un progetto triennale per gli Ospedali africani di Afagnan (Togo) e di Tanguiéta (Benin) per un totale di €  € 910.000,00 e all’UTAONLUS sono arrivati € 407.000,00 da spendere nel primo anno, cioè nel 2015. Fra Fiorenzo è già all’opera e noi siamo pronti per la precisa rendicontazione. 

Questo finanziamento della F.A.I. per gli ospedali africani è una vera Provvidenza! Ci permette in questi tre anni di raddoppiare il sostegno agli ospedali di Afagnan e di Tanguiéta. Nel frattempo speriamo che ci sia una vera ripresa economica in Italia così che si possano incrementare i Fondi raccolti.  

Nel corso dell’estate 2016 alcuni Dirigenti della F.A.I. hanno visitato gli Ospedali di Afagnan (Togo) e di Tanguiéta (Benin) con la guida di Fra Fiorenzo Dr. Priuli e sono stati molto ben impressionati per il gran bene che fanno ai malati poveri, nonostante la scarsità di mezzi economici. Abbiamo quindi buone speranze che la F.A.I. continui ad aiutare questi Ospedali anche nel futuro. Fra Fiorenzo ne è certo.     

 Mamme praticanti la marsupioterapia nella neonatologia della pediatria dell’ospedale di Tanguiéta (BENIN).

Creata nel 2002 per iniziativa di privati donatori, Fondation Assistance Internationale (FAI), è una fondazione di diritto svizzero. La Fondazione promuove progetti di solidarietà internazionale tesi allo sviluppo locale e sostiene le iniziative di organizzazioni e istituzioni locali che si impegnano a promuovere lo sviluppo durevole di sistemi centrati sul pieno rispetto della persona nei Paesi extraeuropei.